Alonissos

Alonissos

Alonissos
CC Son of Groucho - View from Alonissos Town

La più tranquilla delle isole Sporadi. Il turismo di massa non l'ha ancora travolta, essendo la meta privilegiata di viaggiatori in cerca di un contatto armonico con la natura. Ad Alonissos è più facile vedere ragazzi con tenda e sacco a pelo che vacanzieri in cerca di discoteche e trasgressione estiva. Le notevoli bellezze naturali dell'isola, ovviamente, ringraziano. E noi con loro.

Le acque più pulite dell'Egeo, protette dall'istituzione del parco marino nazionale, circondano Alonissos e i suoi visitatori. Una natura rigogliosa e spettacolare, fatta di grandi pinete e punteggiata di querce e arbusti di macchia mediterranea, accoglie i suoi ospiti svelando spiagge di grande bellezza.

E' Alonissos la più bella delle Sporadi? Probabilmente sì, classificandosi come una delle perle dell'Egeo e in generale tra le più affascinanti isole greche. Perfetta per camminare, con i suoi meravigliosi paesaggi, e per essere girata in assoluta tranquillità. E' anche ideale punto di partenza anche per esplorare il Parco Marino che comprende altre sei piccole isole e una ventina di isolotti disabitati.

Patitiri e le altre città

Non c'è molto da vedere a Patitiri, il villaggio più grande dell'isola, il cui porto ci accoglie, non brutto, ma certamente non pittoresco. La cittadina è stata infatti distrutta dal terremoto e ricostruita nel 1965.

Alonissos vecchia, l'antica Chora dell'isola, è invece uno spettacolo per gli occhi, con le sue case bianchissime che punteggiano il verde della collina, le scalinate e stradine strette ed impervie, le molte taverne e i caffè. Impreziosita dalle antiche chiese bizantine risparmiate dal terremoto e dalle vestigia delle mura dello stesso periodo.

Le spiagge di Alonissos

L'incontro tra il blu del mare e il verde rigoglioso dell'isola avviene attraverso le bianchissime spiagge di ciottoli di Alonissos. Le acque sono riconosciute come le più pulite e limpide in assoluto del mar Egeo, quindi ognuna delle spiagge dell'isola gode di questo notevole valore.

Ad Alonissos le spiagge sono localizzate prevalentemente sulla costa orientale. Appartate e tranquille, solo alcune sono leggermente organizzate, con molto rispetto della loro naturale bellezza. Difficile sceglierne alcune da proporre. Ognuno può cercarsi il suo personale angolo di paradiso. La più particolare e famosa è tuttavia Kokkinokastro, poco distante da Patitiri, con il suo promontorio di granito rosso che si getta e si specchia nel mare, donandogli imprevisti e spettacolari riflessi.